Trovare la propria strada



Ci sono dei momenti della vita in cui tutti noi sentiamo di dover fare chiarezza su ciò che vorremmo fare o essere. Ma scavare dentro di noi per focalizzare desideri e priorità non è sempre così facile.


Dovremmo sforzarci ogni giorno di avere maggiore consapevolezza esattamente per ciò che desideriamo davvero e su quale direzione intendiamo intraprendere per ottenerlo.


Ma prima di cominciare il viaggio, per capire come trovare la propria strada, in realtà, sarebbe più saggio fermarsi un attimo a riflettere. Il primo pensiero su cui credo dovremmo concentrarci è sicuramente quello di basarsi su dei punti di riferimento: i propri valori personali.

Essi rappresentano la cornice attorno alla tela della nostra vita: guidano le nostre scelte, danno struttura al nostro percorso, conferiscono un senso a ciò che desideriamo.


Chiediamoci sempre: stiamo inseguendo davvero i nostri sogni?


Trovare la propria strada è un percorso che richiede un certo impegno e, soprattutto, una predisposizione ad uscire dalla propria zona di comfort. Se vogliamo davvero capire chi siamo e cosa vogliamo diventare, dovremo spingerci oltre il nostro tracciato abitudinario, lanciarci in territori che ci sembrano inesplorati e correre qualche rischio: per questo dobbiamo imparare ad abbracciare il cambiamento.


Ma ricorda, quando si parla di come trovare la propria strada, l’aspetto fondamentale riguarda la conoscenza di se stessi.

"Sapere quale strada prendere richiede un lungo percorso alla scoperta di se stessi"


Se anche tu, in questo momento, sei disorientata, forse i miei percorsi di consapevolezza potrebbero aiutarti a ritrovare la bussola; contattami per saperne di più e sarò lieta di aiutarti

Post in evidenza
Post recenti